Direzione Didattica - Via Nazario Sauro, n. 17 - Tel.  081/850.61.89 -  Fax 081/850.61.89 .612

 

anno scolastico 2014/2015

 

SCOLASTICA - ALBO DOCENTI

aggiornato al 16/04/2015

Orizzonte Scuola.it

 ۞

Calendario delle assemblee di sezione,  intersezione e colloqui individuali  scuola dell'infanzia   2014/15 - 

 ۞

Calendario delle assemblee di classe,  interclasse e colloqui individuali scuola primaria 2014/15 -

 

 La nuova legge di stabilità 2015 - Piano finanziamenti "La Buona Scuola" (pubblicato 4.02.2015)

 Pensione. Circolare INPS n. 63 del 20/03/2015. Dal 1° gennaio 2016 si applicano i nuovi rewuisiti di accesso alla pensione.... (pubblicato 16.0 4.2015)

Elezione del Consiglio superiore della pubblica Istruzione - Al fine di pubblicizzare e di consentirne la massima diffusione, si pubblica l’O.M. n. 7/2015 che indice le elezioni delle componenti elettive del Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione e definisce, come previsto dall’art. 2, comma 9, del decreto legislativo n. 233 del 1999, i termini e le modalità di tali elezioni, nonché delle designazioni e delle nomine dei suoi componenti. Giova ricordare che il Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione è l’organo collegiale a livello nazionale che deve garantire, per espressa previsione normativa, l’unitarietà del sistema nazionale di istruzione e ha funzione di supporto tecnico-scientifico per l’esercizio delle funzioni di governo in materia d’istruzione.
Si riporta, di seguito, il link al sito MIUR che permette di scaricare la suddetta O.M. e gli allegati in essa richiamati: http://www.istruzione.it/allegati/2015/prot2066_15.zip  
  (pubblicato  con circ. 13.03.2015)

511

Mobilità del personale ATA - Scadenza della domanda 15 aprile 2015.  Vedi   circ. n. 97 del 13.03.2015 USP_Salerno

10

Fondo d'istituto 2013 - 2014 - Elenco del personale - Dati personale docente - Dati personale ATA.

9

Comunico che sul sito del MIUR è stata pubblicata una circolare per un progetto “Smart Future”: fornitura, a partire dall'anno scolastico di tecnologie digitali.  http://www.istruzione.it/ProtocolliInRete/allegati/2015/avviso_prot276_200115.pdf  

(pubblicato il 29/01/2015)

8

Legittimità del prelievo della ritenuta del 2,50%: ultime notizie

«Con la sentenza n. 244 del 28 ottobre 2014 la Corte Costituzionale si è pronunciata sulla legittimità dell'art. 1, commi 98 e 99, della legge 24 dicembre 2012, n. 228 (Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato ¿ Legge di stabilità 2013) in merito alla trattenuta per opera di previdenza del 2,50% sul TFS dei dipendenti pubblici e alla lamentata disparità di trattamento tra quelli assunti prima del 2001 (per i quali è stato ripristinato il TFS) e quelli assunti dopo il 2001. Per questi ultimi, infatti, è in vigore la disciplina del TFR, ai sensi del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 20 dicembre 1999 anch'esso ritenuto legittimo dalla Suprema Corte.

La Corte ha inoltre stabilito che i processi pendenti possono essere dichiarati estinti dal legislatore, senza ledere il diritto alla tutela giurisdizionale garantito dall'art. 24 della Costituzione.

Per quanto sopra si informa che non sono accoglibili le richieste di cessazione e restituzione delle ritenute del 2,50% per TFS e TFR, sia per opera di previdenza che ai sensi dell'art. 1, c. 3, del succitato DPCM.

Per maggiori informazioni si rinvia al contenuto del'informativa pubblicata nella sezione "Messaggi" del portale NoiPA».

(pubblicato il 21 gennaio 2015)

7

Docuneto del POF 2014- 2015

6

LEGGE DI STABILITÀ 2015 - TESTO APPROVATO  DEFINITIVAMENTE - Dal primo settembre 2015 non sarà più possibile nominare un supplente il primo giorno di assenza di un docente della scuola dell'infanzia e della scuola primaria! Né sarà possibile sostituire un "bidello! fino a sette giorni di assenza! Lascio ai docenti ogni deduzione.

5

Cessazzioni dal servizio  Circolare 18851 11.12.2014

4

Avviso: Ai docenti  della scuola primaria e  scuola dell’infanzia e personale ATA tutto. Nei seguenti giorni si terrà un corso sulla sicurezza per tutti i lavoratori,  come previsto dalle norme vigenti. La frequenza è obbligatoria. Il corso si terrà presso la scuola primaria "Ferdinando II di Borbone"di via Genova dalle ore 15,30 alle 19,30.  

- 11 novembre maretedì ore 15.30 – 19.30: prima lezione

1° gruppo - Scuola dell’infanzia: 28 docenti

- 12 novembre mercoledì ore 15.30 – 19.30: prima lezione

2° gruppo - Scuola primaria Brancaccio: 8 docenti e 18 A.T.A.

- 13 novembre giovedì ore 15.30 – 19.30: prima lezione

3° gruppo - Scuola primaria di via Genova ; 35  docenti

 - 3 dicembre mercoledì ore 15.30 – 19.30: seconda lezione

1° gruppo - Scuola dell’infanzia: 28 docenti

- 4 dicembre giovedì ore 15.30 – 19.30: seconda lezione

2° gruppo - Scuola primaria Brancaccio: 8 docenti e 8 docenti e 18 A.T.A.

- 5 dicembre venerdì ore 15.30 – 19.30: seconda  lezione

3° gruppo -Scuola primaria di via Genova; 34 docenti

 - 10 dicembre mercoledì ore 15.30 – 19.30: terza lezione

3° gruppo - Scuola primaria di via Genova: 35  docenti

- 11 dicembre giovedì ore 15.30 – 19.30: terza lezione

2° gruppo - Scuola primaria Brancaccio:  8 docenti e 18  A.T.A.

- 12 dicembre venerdì ore 15.30 – 19.30: terza  lezione

1° gruppo - Scuola dell’infanzia: 28 docenti 

 

 3

 Ecco il documento la buona scuola:  La buona scuola - Governo Italiano

2

La  Buona scuola - Nota MIUR 3043 e relativa circolare (pdf, 244 Kb) -  Sul sito www.labuonascuola.gov.it  è possibile leggere e scaricare la versione PDF del Rapporto: è importante conoscere le proposte del Piano, per poterle discutere e rafforzare. Sullo stesso sito, dal 15 settembre, è stata attivata una consultazione pubblica che parte dai contenuti del Piano con l'ambizione di coinvolgere il mondo della scuola e tutti i cittadini in un confronto aperto, per realizzare la più grande mobilitazione sulla scuola mai tentata. 2. "Un grande dibattito diffuso" - Ogni Collegio dei docenti, Consiglio di Istituto o di classe, Assemblea d’istituto o di classe può ospitare un confronto su La Buona Scuola. Per facilitare questo processo, in una sezione dedicata del sito www.labuonascuola.gov.it/dibattiti  è disponibile un "kit" per facilitare l’organizzazione degli eventi e sarà possibile pubblicare le conclusioni dei dibattiti.

1    Aree tematiche - Disturbi Specifici di Apprendimento - Miur -

Strumenti d'intervento per alunni con bisogni educativi speciali e organizzazione territoriale per l'inclusione...

Anno 2014 - 2015

   
۞

Scelta dei libri di testo 2014/2015 - D. M. 781/2913 Circ. 2581/2014

۞

La Ragioneria dello Stato di P.zza S.Agostino, 29 e la sede dell'ex Tesoro di  Corso Vittorio E.  n. 58 si sono trasferiti in via Bartolomeo Prignano, 3 - Salerno, alla fine di via Vernieri dopo il cinema Apollo sul lato opposto. (23  giugno 2012)

۞

Cessazioni dal servizio dal 1° settembre 2013 - Dm 97/2012 - Circ. 98/2012 - C.M. N. 23 del  12.03.2012  

۞

Comunuico a tutti i Docenti e Personale ATA che per gli avvisi e circolari dell'Ufficio Scolastico Regionale di Napoli e l’Ufficio Scolastico Provinciale di Salerno e quelle Ministeriali di Roma, il Personale scolastico dovrà fare riferimento alla sezione del nostro sito web, eccetto per le circolari interne.  (pubblicato il 16.03.2012)

۞

Nuova identificazione del dipendente a decorrere dal 2 aprile 2012 - https://stipendipa.tesoro.it  

۞

Disturbi specifici dell'apprendimento  e Bisogni educativi speciali - leggi la direttiva - 

Decreto min. 5669/ 2011 - sui disturbi specifici dell'apprendimento. 

Linee guide sui disturbi specifici dell'apprendimento - allegato al DM 5669. (24.10.2012)

Legge170/2010 - Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico - (17.10.2011)

 

Cessazioni dal servizio DM 1058 del 23.12.2013 sulle cessazioni dal servizio del personale scolastico al 1/09/2014.

- Nota prot. 2855 del 23.12.2013 - Indicazioni operative  -

Le lettere h), i) ed m) dell'articolo 6, CCNL/Scuola, non si contrattano: rientrano nelle "dirette prerogative" del dirigente scolastico - Politica sociale -  leggi la    Sentenza della Corte.  (pubblicato il 23.09.2013)

 Pagamento ferie non godute supplenti. Per l'anno 2012/13 vanno detratti i giorni di sospensione delle lezioni.

Calendario scolastico d'Istituto  2013/14;  Calendario scolastico Regionale 2013_2014 (pubblicato il 7.08.2013)

Comunico al personale docente che il prospetto economico del Fondo d'Istituto 2012/13 è visibile nell'elenco della modulistica scolastica al PUNTO 25 - (le somme sono al lordo delle ritenute). (Pubblicato il 6 luglio 2013)